Home » Rassegna Stampa » Il Presidente risponde al Giovanardi

Il Presidente risponde al Giovanardi

Il Presidente risponde al Giovanardi - AITGL

Il Presidente Associazione Italiana Turismo Gay e Ambasciatore di quella internazionale in Italia, Alessio Virgili, risponde a Giovanardi e ringrazia il Ministro Brambilla

“Il Turismo Gay è un Turismo di Nicchia che vale circa 3,5 miliardi di euro in Italia. E’ un settore turistico per il quale le principali istituzioni ed enti turistici internazionali allocano nei loro bilanci e piani finanziari risorse economiche per investimenti e promozione.

Turismo gay significa garantire al viaggiatore di poter vivere la propria vacanza in piena libertà: acquistare in un agenzia di viaggi una vacanza per se e il proprio compagno/a o prenotare una camera matrimoniale in un albergo senza la vergogna e il timore di essere mal giudicati.

Essere gay friendly significa questo e molto di più. Significa recarsi in una destinazione in vacanza sapendo di poter passeggiare per mano con la propria compagna/o senza il rischio di essere offeso per strada o incorrere in leggi omofobe che puniscono l’omosessualità.

Il Turismo Gay non è una ghettizzazione ma un turismo che include altre persone con diverso orientamento sessuale. Essere gay friendly per un Hotel, Una destinazione Turistica o un Tour Operator è un valore sul piano civile ed economico. E’ segno di civiltà e intelligenza.

Questo turismo è una risorsa economica che stupidamente l’Italia in gran parte ha ignorato fino ad oggi. E’ una risorsa anche per il settore delle agenzie di viaggio, fortemente in crisi, che finalmente possono riscattarsi nei confronti della disintermediazione: le agenzie, infatti, offrendo alla propria clientela glbt la consulenza sulle destinazioni e strutture gay friendly si riappropriano di quel ruolo di “consulente di viaggio” svilito negli ultimi anni e che giustificherebbe i costi sostenuti per l’intermediazione rispetto ad un viaggio cosiddetto “fai da te” .

Ringrazio il Ministro Onorevole Michela Vittoria Brambilla per questa lungimiranza e per aver risposto alla richiesta di patrocinio per l’evento “Expo Turismo Gay” da me avanzata solo pochi mesi fa e La ringrazio per la sua disponibilità e attenzione al tema del turismo gay che ha dimostrato anche in passato, come nel nostro ultimo incontro in fiera BIT a Milano lo scorso Febbraio, quando si è soffermata con me per discutere sull’importanza o meno di questo settore. Abbiamo avuto modo dinnanzi a giornalisti e operatori, come dimostrano articoli di stampa usciti in quei giorni, di confrontarci e di rispondere alle sue perplessità che la spingevano a prima vista ad etichettare il turismo gay come una ghettizzazione. Dopo aver potuto spiegare la nostra posizione con serenità ed in un aria di aperto confronto e reciproco rispetto delle posizioni altrui, nell’ottica di voler con onestà intellettuale capire le rispettive opinioni senza alcun pregiudizio, siamo riusciti a comprendere insieme l’importanza del turismo gay.

Rispondo, infine, alle dichiarazioni dell’Onorevole Giovanardi invitandolo a riflettere su come sia possibile che, importanti paesi e realtà economiche abbiano aderito ad associazioni specializzate nel  turismo gay. Mi riferisco agli oltre 1.500 associati dell’IGLTA (Associazione Internazionale Turismo Gay) e ai 45 associati dell’ AITGL (Associazione Italiana Turismo Gay) come importanti destinazioni turistiche europee e statunitensi, come Spagna – Francia o Stati e città Americane come Il Massachusetts – Philadelphia – Denver o San Francisco, compagnie aeree come US Airways o American Airlines, catene alberghiere come Marriott o Accor Hotels.

In un momento di crisi come quello in cui vive il Nostro Paese non credo sarebbe strategico sottovalutare importanti settori come il Turismo Gay per pregiudizi o idealismi. “

Alessio Virgili – Direttore Quiiky e Presidente AITGL (Associazione Italiana Turismo Gay & Lesbian)

Ufficio Stampa Thema Nuova Mondi per AITGL

Media Partner

Media Partner - AITGL

Media Partner - AITGL

Media Partner - AITGL

Media Partner - AITGL

Media Partner - AITGL

Media Partner - AITGL

Media Partner - AITGL

AITGL aderisce a:

AITGL aderisce a: - AITGL

AITGL aderisce a: - AITGL

AITGL aderisce a: - AITGL

AITGL aderisce a: - AITGL

AITGL aderisce a: - AITGL